fbpx

Come viaggiare con una persona malata di Alzheimer

By Maggio 17, 2024Alzheimer
viaggi e Alzheimer

Viaggiare con una persona affetta da Alzheimer può sembrare una sfida insormontabile, ma con una pianificazione attenta e le giuste precauzioni, è possibile rendere l’esperienza gratificante sia per il paziente che per il caregiver. Ecco alcune linee guida e suggerimenti su come affrontare un viaggio in sicurezza e serenità

Pianificazione del viaggio

Consultare il medico: prima di pianificare qualsiasi viaggio, è fondamentale consultare il proprio medico di famiglia per valutare se lo stato di salute permette lo spostamento. Il medico potrà fornire consigli specifici e prescrivere eventuali farmaci necessari durante il viaggio.

Scegliere la destinazione giusta: optate per una destinazione familiare o un luogo che non presenti troppi stimoli che potrebbero disorientare il vostro parente, evitando il più possibile i luoghi affollati o troppo rumorosi e preferite mete tranquille e rilassanti.

Pianificare l’itinerario: stabilite un itinerario semplice e prevedibile. Evitate viaggi troppo lunghi o con troppe tappe intermedie che potrebbero affaticare o confondere la persona malata.

Durante il viaggio

Documenti e informazioni essenziali: portate con voi una copia delle cartelle cliniche, una lista dei farmaci in uso e i contatti dei medici curanti. Un braccialetto identificativo con le informazioni di contatto può essere utile in caso di emergenza.

Comfort e sicurezza: preparate una borsa con tutto il necessario per il comfort come il cuscino e la coperta di casa, dell’acqua, snack e i farmaci prescritti. Ricordarsi di far indossare abiti comodi e pratici per andare in bagno

Monitorare il paziente: Durante il viaggio, monitorate costantemente il paziente per eventuali segni di stress o disagio. Fate pause frequenti per permettergli di riposare e rilassarsi.

Viaggi in auto

Pianificare le soste: prevedete soste frequenti in aree di servizio tranquille per permettere alla persona di sgranchirsi le gambe, usare i servizi igienici e ridurre l’ansia.

Guidare in sicurezza: se la persona tende a essere agitato durante la guida, è meglio che si sieda sui sedili posteriori con una persona accanto che lo intrattenga e tranquillizzi.

Viaggi in aereo

Informare la compagnia aerea: notificate la compagnia aerea delle esigenze speciali della persona con cui viaggiate in anticipo. E anche al momento dell’imbarco si possono avvisare gli assistenti di volo così che possano avere delle attenzioni e un atteggiamento adeguato.

Arrivare in anticipo: arrivate in aeroporto con largo anticipo per evitare il panico da ritardo e permettere un check-in tranquillo.

Bagaglio a mano essenziale: preparate un bagaglio a mano con tutto il necessario, inclusi i farmaci, documenti, cibo e bevande.

Viaggi in treno

Prenotare posti comodi: prenotate posti riservati e possibilmente vicino ai servizi igienici. Se possibile, scegliete carrozze meno affollate e più tranquille.

Attività per distrarre: portate con voi libri, puzzle, musica o altri passatempi che possano intrattenere e distrarre durante il viaggio.

Consigli finali

Mantenere la routine: cercate di mantenere quanto più possibile la routine quotidiana, come gli orari dei pasti e del riposo, per ridurre il rischio di disorientamento.

Essere flessibili: nonostante tutta la pianificazione, è importante essere flessibili e pronti ad adattarsi alle esigenze in qualsiasi momento. Se il viaggio diventa troppo stressante, considerate la possibilità di abbreviare o modificare l’itinerario.

Supporto emotivo: offrite costantemente supporto emotivo, rassicurando e mantenendo un atteggiamento calmo e positivo. La vostra tranquillità e sicurezza saranno di grande aiuto nel gestire eventuali situazioni di ansia o agitazione.

Viaggiare con una persona affetta da Alzheimer richiede una preparazione accurata e una grande dose di pazienza, ma può offrire momenti di gioia e serenità. Con le giuste precauzioni, potrete creare ricordi preziosi e vivere esperienze gratificanti insieme.

Contact Form Blog

  • Entra a far parte della nostra community.

    Iscriviti per rimanere aggiornato.
    * I consensi contrassegnati con asterisco sono obbligatori.

Leave a Reply


Vuoi ricevere maggiori informazioni?




Ho preso visione dell'informativa. *
Presto il consenso all’invio di newsletter informative.
Presto il consenso all’invio, in forma cartacea e/o telematica, da parte delle società del Gruppo Korian Italia, di comunicazioni commerciali relative ai servizi offerti, di materiale informativo inerente alle attività e agli eventi promossi, di questionari e di indagini di mercato.
Presto il consenso alla profilazione delle informazioni personali per svolgere attività di marketing comportamentale.

* I consensi contrassegnati con asterisco sono obbligatori.